Archive for febbraio, 2018

Daniela Ducato nel mondo sceglie “Canne d’organo :Basalti Colonnari ” Guspini 1 Marzo 2018 ore15’45

Carissimi ,siete invitati a “supportare “Daniela Ducato il giorno 1/marzo 2018 alle ore 15,45 presso i Basalti Colonnari di Colle Zeppara per la tutela del nostro patrimonio territoriale.Ho esteso l invito anche a voi ,certa della sensibilitĂ  per il bene pubblico ,che in questi anni avete mostrato anche con noi maestre e bambini nel sostenere “I Basalti Colonnari “Canne d organo,patrimonio Unesco ,ma poco valorizzato dai cittadiniđŸ€—đŸŽ¶â˜„ïž By Tutor Gilberta Fosci

Inviato da iPhone

Annunci

Lascia un commento

Giacomo Mameli a Guspini

Come sempre il giornalista Giacomo Mameli cattura e coinvolge il pubblico astante con i suoi romanzi storiciđŸ€—
By Gilberta Fosci

Inviato da iPhone

Lascia un commento

Fosci Gilberta :A tutto Rodari

ufficio stampa e redazione web: rassegna quotidiani locali
31 maggio 2011

Rassegna quotidiani locali
A cura dell’Ufficio stampa

1 – L’Unione Sarda
Cronaca di Cagliari (Pagina 23 – Edizione CA)
ELEMENTARI. Matematica
Riconoscimento per i bambini di via Stoccolma

Piccoli matematici crescono a Genneruxi. Gli alunni delle classi 4ÂȘ E e 5ÂȘ C della scuola elementare di via Stoccolma si sono aggiudicati il primo premio di categoria nella 19ÂȘ edizione del “Rally matematico transalpino”, organizzato dal Crsem (Centro di ricerca e sperimentazione dell’educazione matematica) dell’UniversitĂ  di Cagliari. Le selezioni si sono tenute il 15 febbraio e il 23 marzo scorsi (protagonisti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di tutta la provincia). La finalissima il 23 maggio nelle aule dell’istituto agrario “Duca degli Abruzzi” di Elmas.
LA CERIMONIA Alla premiazione hanno assistito i genitori, orgogliosi dei loro mini campioni, e le insegnanti Rossana Lampis, Franca Matta, Lia Piras e Ivana Sanna. «L’istituto comprensivo di via Stoccolma», riferisce la preside, Marcella Vacca, «partecipa da anni a questo percorso che prevede un allenamento vero e proprio degli allievi durante l’intero anno scolastico. I bambini apprendono la matematica e imparano a risolvere problemi lavorando in gruppo con la metodologia del cooperative learning». Al rientro a scuola i piccoli sono stati festeggiati dai compagni.
LA GARA Il “Rally transalpino” Ăš una gara di matematica alla quale partecipano intere classi che si devono impegnare nella risoluzione di una serie di problemi. I quesiti proposti, molto motivanti per gli alunni, propongono situazioni per le quali non si dispone di una soluzione immediata e che conducono a inventare una strategia, a fare tentativi, a verificare, a giustificare la soluzione. Gli alunni hanno l’occasione di imparare a organizzarsi, dividersi il lavoro, gestire il tempo, apportare il proprio contributo, accettare quello degli altri e comprendere i loro punti di vista, lavorando insieme per un fine comune. Nato nel ’92 in Svizzera, Ăš stato successivamente esteso ad altri paesi (Francia, Belgio, Lussemburgo, Repubblica Ceca, Israele). In Italia esistono varie sezioni dell’Associazione Rally matematico transalpino (Artm). I responsabili internazionali sono Lucia Grugnetti (Parma) e Philippe Skilbecq (Belgio). ( p. l. )

2 – L’Unione Sarda
Cultura (Pagina 46 – Edizione CA)
Cagliari, Santa Caterina va a “A tutto Rodari”
Oggi convegno all’UniversitĂ  promosso dalla scuola

“A tutto Rodari”, dal 23 ottobre scorso a oggi. A tutto Rodari, con una serie di iniziative importanti: laboratori di scrittura creativa, percorsi di musica, teatro, pittura, cinema. E una mostra itinerante organizzata col Centro Studi Gianni Rodari di Orvieto. Tutto questo nel nome del pedagogista e scrittore per ragazzi scomparso trent’anni fa e sempre presente nella mente e nel cuore di chi ha avuto la fortuna di apprezzare la sua opera.
A promuovere un intenso anno rodariano Ăš stata la scuola Santa Caterina di Castello con un progetto coordinato da Maria Carmen Sulis e Agnese Onnis. Oggi il ciclo si chiude con un convegno: lo ospiterĂ  dalle 16.30, nell’aula magna del corpo aggiunto della FacoltĂ  di Scienze della Formazione, l’UniversitĂ  di Cagliari. Ospite d’onore Maria Teresa Ferretti, moglie di Rodari. IntrodurrĂ  i lavori Maria Carmen Sulis, darĂ  i saluti della scuola la dirigente Rosa Maria Manca. E di seguito, Antonello Arru (Fondazione Banco Sardegna), Edoardo Usai (assessore comunale Politiche Scolastiche), Antonio Cadeddu, preside Scienze della Formazione, Francesco Paoli presidente corso di laurea Scienze Formazione Primaria. A parlare del pedagogista saranno Mario Di Rienzo, (presidente Centro studi Rodari di Orvieto), Susanna Barsotti, Maria Giulia Serpi, Cristina Lavinio, Claudio D’Alessandro, Mauro Sarzi, Clara Ligas e Gilberta Fosci. CoordinerĂ  Mariella Marras, a Monica Zuncheddu il compito di leggere alcuni brani di Rodari. Che educava i bambini “ad avere la passione della verità”.

Inviato da iPhone

Lascia un commento

APPUNTAMENTI ALLA MEM (19 – 25 Fosci Gilberta invita gli studenti alla partecipazione Fe bbraio 2018)

Inviato da iPhone

(Inizio messaggio inoltrato)

Da: mediateca <mediateca>
Data: 17 febbraio 2018 14:53:39 CET
Oggetto: APPUNTAMENTI ALLA MEM (19 – 25 FEBBRAIO 2018)

APPUNTAMENTI ALLA MEM

19 – 25 FEBBRAIO 2018

19 LUN
20 MAR
21

MER

17,30-19,30 SEMINARIO GRATUITO

“Gli strumenti per la ricerca di lavoro: il curriculum e la lettera di presentazione e di motivazione”

(aperto a tutti)

CLICCA QUI per leggere la notizia completa

SPAZIO EVENTI

(piano primo)

18,45-19,30 DIRETTA FACEBOOK – IN FILA PER TRE

a cura di Tullio Boi e Ninni Garau

“Saggezza alle urne”con Gianni Filippini,

Direttore Editoriale L’Unione Sarda

(aperto a tutti)

SPAZIO G. DELEDDA

(piano primo)

22

GIO

9-13,00 VISITA GUIDATA
18,00-20,00 GRUPPO DI LETTURA

“Un libro insieme”

(aperto a tutti)

SPAZIO CINETECA

(piano terra)

23

VEN

17,30-19,30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO FOTOGRAFICO

“Cuba, quel sogno insensato che l’alba accorda al desiderio” (aperto a tutti)

CLICCA QUI per leggere la notizia completa

SPAZIO EVENTI

(piano primo)

24 SAB
25 DOM

COMUNE DI CAGLIARI

MEM – Mediateca del Mediterraneo
via Mameli 164 – Cagliari
070 6773865 – mem

Lascia un commento